Inizia un nuovo anno... INSIEME

Il 14 settembre è cominciato ufficialmente l'anno scolastico 2017-2018..., finalmente! Il filo conduttore di quest'anno sarà, in continuità con l'anno precedente, il tema dell'Esplorazione, ma, questa volta, andremo alla scoperta delle RELAZIONI, di come stiamo insieme nelle nostre famiglie, tra gli amici, con i nostri insegnanti, nella nostra città, nei nostri quartieri e nei nostri paesi. Osserveremo i legami che ci uniscono, quanto siano solidi e intrecciati, come una corda da tenere ben stretta per percorrere le strade più tortuose della nostra esplorazione; scopriremo "l'altro", la diversità, e riconosceremo quanto questa sia strumento per unire, anziché di divisione; avremo modo di esplorare le nostre comunità, come si organizzano, come si regolano, al loro interno, i rapporti tra le persone; è una nuova esplorazione, che condurremo con strumenti e metodi adatti, come una vera COMUNITA' EDUCANTE, tenuta insieme da solidi legami...

Primo_giorno_di_scuola.jpg

 

Inizio anno scolastico 2017-2018: date e orari

 Cari studenti e care famiglie, si comunica che, per le Scuole dell'istituto scolastico delle Suore Domenicane della Beata Imelda, l'inzio delle attività è previsto per il 14 settembre 2017, cioè un giorno prima rispetto a quanto stabilito nel calendario scolastico regionale. In particolare, per quanto riguarda il primo giorno, la Scuola primaria comincerà le lezioni alle ore 8,30, mentre la Scuola secondaria di primo grado e il Liceo delle Scienze umane alle ore 9,00. Per tutti le lezioni termineranno alle ore 12,00, dopo un breve momento comunitario in cortile. Venerdì 15 settembre, invece, le lezioni inizieranno alle 8,00 e termineranno alle 12,40 (per la primaria, dalle 8,15 alle 12,45). Da lunedì 18 settembre, infine, oltre al servizio mensa per la Scuola primaria, comincerà per tutti l'orario scolastico definitivo. Il servizio mensa e il doposcuola per la Scuola secondaria di primo grado saranno attivi a partire da lunedì 1° ottobre.

 

Calendario Prove di Recupero e di Idoneità

settembre 2017

Si pubblicano le date delle prove di recupero.

Calendario Prove di Recupero

 

DOCUMENTO 15 MAGGIO

E'possibile scaricare al link seguente il documento del 15 maggio

Documento_15_maggio

 

 Il genocidio dimenticato del popolo armeno

Il 26 aprile si è svolto l’incontro sul genocidio armeno rivolto al triennio del nostro Liceo. Il relatore, prof. Alberto Peratoner, ha diviso il suo intervento in due parti. Nella prima parte, Peratoner ha parlato della nascita e dello sviluppo della cultura armena, inserendoli nel loro contesto territoriale, ben più ampio dell’attuale Armenia. Il popolo armeno è stato il primo popolo a convertirsi al cristianesimo, mantenendo da sempre un legame inestricabile tra il messaggio evangelico e la propria cultura, a partire dall’alfabeto armeno, nato intorno intorno al IV secolo d.C. e creato ex novo riprendendo motivi e simbologie cristiane. Nella seconda parte della sua conferenza, Peratoner si è soffermato sul genocidio armeno che può essere diviso in quattro fasi, a partire dalla fine del XIX secolo. Il genocidio armeno è stato, innanzitutto, un genocidio culturale, oltre che un genocidio etnico. Per comprenderlo è necessario conoscere il contesto storico e politico di decadenza dell’Impero ottomano, attraversato da spinte nazionalistiche che hanno trovato nel popolo armeno un facile capro espiatorio. Ancora oggi la Turchia si oppone al riconoscimento del genocidio armeno a causa del quale furono uccisi circa 1.500.000 persone. Attualmente il genocidio culturale continua anche a causa delle mire espansioistiche dell’Azerbaijan e della situazione di guerra in territorio siriano.

Peratoner_Sito.jpg

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Seguici con gli RSS

Calendario

Maggio 2018
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3

Link Utili

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Copyright © 2009 Liceo delle Scienze Umane P.G.E. Porta  -  All Rights Reserved.